Modulo ASN Vai&Vieni

Automatizzare i moduli ASN
Plastico/Moduli ASN
Questa coppia di micro moduli (30x40 cm) è nata per risolvere il problema "cosa me ne faccio a casa di un modulo ASN?"
Modulo ASN Vai&Vieni

Esigenza

da cosa nasce cosa...

La mia passione per il concetto di "modularità" è nato quasi subito visitando con le prime mostre a Novgro, dove ho visto i plastici delle varie associazioni.
Quando mi sono iscritto all'associazione ASN ho fatto un paio di moduli per partecipare al plastico, ma appena conclusa la progettazione e la realizzazione del modulo mi sono scontrato con la realtà dei fatti:

"Ma quando lo vedrò in funzione questo modulo?"

Le fiere vicino a casa sono poche ed ancora meno quelle a cui posso partecipare con il mio modulo, quindi tutta la fatica e impegno risultava fine a se stessa, tanto valeva fare un diorama, e così i primi moduli sono andati regalati ad amici o all'associazione che li ha dati a qualcuno che poteva partecipare ale fiere.
Un giorno, poi, ho letto sul Forum ASN di un sistema basato su Arduino da Alberto Perelda per far sgranchire gli ingranaggi alle sue locomotive ferme da parecchi anni; subito mi si è accesa la lampadina:

ecco cosa me ne faccio del modulo quando non lo porto in fiera.

Creare un sistema "Vai&Vieni" compatibile con le norme dell'associazione a cui partecipo, in modo da poterlo applicare a qualsiasi modulo ASN e usarlo per far girare le locomotive per manutenzione quando è in casa mi è sembrato il passo più logico da fare.

Struttura

una coppia di micromoduli

  • Modulo ASN Vai&Vieni
  • Modulo ASN Vai&Vieni
  • Modulo ASN Vai&Vieni
  • Modulo ASN Vai&Vieni
  • Modulo ASN Vai&Vieni
  • Modulo ASN Vai&Vieni

Innanzi tutto ho creato una coppia di moduli da applicare come testata universale a qualsiasi modulo ASN.
Dovendo mantenere almeno 20 cm di corsa dopo il sensore che rileva la locomotiva, in modo da permettere a locomotive con volano di vermarsi in tempo senza danneggiarsi contro la protezione di fine modulo, e dovendo tenere 10 cm all'ingresso del modulo prima del sensore ecco che le misure si sono create da sole: 30 x 40 cm

Le testate sono state tagliate al laser per essere sicuri di una perfetta corrspondenza dei binari con i moduli a cui vengono aplicate
alla fine del modulo ho applicato un listello di legno con della gommapiuma per proteggere eventuali locomotive che per qualsiasi motivo non si dovessero fermare per tempo.

Per il resto la struttura dei moduli è davvero semplice: una coppia di moduli 30x40 cm lineare.