Cabina Enel

Blog Single

Quando ho deciso di riprodurre questo accessorio sul mio plastico, mi sono reso conto ci si imbatte in questi edifici molto più spesso di quanto si pensi.
Il nome corretto credo sia cabina elettrica ed è in genere un'officina elettrica destinata ad una delle seguenti funzioni: trasformazione, conversione, regolazione o smistamento dell'energia elettrica.

 

Viaggiando in macchina mi sono accorto anche che l'aspetto di queste strutture cambia totalmente nello spazio di pochi kilometri, mantenendo però alcuni aspetti in comune:

  • il portone in metallo sul fronte
  • finestra sopra la porta sulla facciata
  • griglia di areazione sul retro dell'edificio
  • fori sui 4 lati della struttura


Mantenendo questi 4 aspetti in comune che ho ritrovato nei vari modelli ho deciso di inserirne qualcuna sia nel mio plastico che sui moduli ASN che ho fatto.
In principio ho realizzato alcuni modelli in cartoncino, vista la semplicità della struttura e la necessità di averne più esemplari, ho provato a cimentarmi nella fotoincisione per creare un kit che mi permettesse di averne a disposizione da inserire in spazi piccoli per movimentare un po' la scena.

Standard Post with Image

Prove assemblaggio

Assemblaggio semplice, ma decisamente meglio mettere prima della lastrina.

Standard Post with Image

Fotoincisione

Oggi ho ritirato la fotoincisione della lastrina di prova