Diorama: Via Corelli Milano
  • Scala:1:160
  • Dimensioni:42 x 29.7 cm
  • Terminato il:15 marzo 2018

E' stato un piacere realizzarlo e sono felice di aver ricordato Aligi nelle ore dedicate a questo diorama. Questo lavoro servirà da sfondo per fotografare i nuovi modelli della mia collezione.

Andrea Nasso

Mi sono ispirato per questo diorama a via Corelli di Milano, strada che ho percoso migliaia di volta da piccolo in macchina con mio padre e che oggi percorro quando vado alla fiera di modellismo a settembre a Novegro
Ho costruito questo piccolo pezzo dello scalo merci della squadra di Rialzo di Milano, per poter fare qualche fotografia ambientata ai nuovi modelli che acquisto
Ogni buon modellista ha il suo cassetto degli "avanzi" che nasconde un piccolo tesoro, ho deciso proprio di attingere da questo cassetto e non comprare nulla per realizzare questo piccolo scorcio, per questo motivo ho utilizzato solo materiali di risulta.

lorem

Trofeo Aligi Losio "Diorami e piccoli Plastici" Ho partecipato al Trofeo Aligi Losio "Diorami e piccoli Plastici" 2018 con questo Diorama.

Scorci particolari
Non tutti sanno che...
01.Vedo la "luce"

L'intero diorama è munito di una batteria che permette di tenere accesi i lampioni, la luce della torre e la saldatrice del operaio che ripara i binari per 2 giorni di seguito.

02.Ci vuole un seme..

L'albero del diorama è stato fatto tutto a mano intrecciando del filo di rame e usando un po' di stucco e vinavil, e poi colorato per dare l'effetto corteccia di betulla.

03.Polvere alla polvere..

Ero cosi insoddisfatto del terreno che l'ho fatto 4 volte e il risultato è il mix di 4 strati di polveri e graniglie per creare l'effetto terreno che desideravo.

04.Recuperiamo il recuperabile

Tutto quello che c'è sul diorama è stato fatto a mano o recuperato dal casetto degli avanzi. un'ottimo modo per fare pulizia nei cassetti!